Decreto Legislativo 22 giugno 2016, n. 128 (apparecchiature elettriche ed elettroniche) | Architetto.info

Decreto Legislativo 22 giugno 2016, n. 128 (apparecchiature elettriche ed elettroniche)

Attuazione della direttiva 2014/53/UE concernente l'armonizzazione delle legislazioni degli Stati membri relative alla messa a disposizione sul mercato di apparecchiature radio e che abroga la direttiva 1999/5/CE. (16G00137) (G.U. Serie Generale n. 163 del 14-7-2016) note: Entrata in vigore del provvedimento: 15/07/2016

(Omissis)

Art. 1
Oggetto e ambito di applicazione

1. Il presente decreto, in attuazione della direttiva 2014/53/UE,
detta le norme per la messa a disposizione sul mercato e la messa in
servizio delle apparecchiature radio.
2. Il presente decreto non si applica alle apparecchiature elencate
nell’allegato I.
3. Il presente decreto non si applica alle apparecchiature radio
usate esclusivamente nelle attivita’ concernenti la pubblica
sicurezza, la difesa, la sicurezza dello Stato e nelle attivita’
dello Stato in materia di diritto penale.
4. Alle apparecchiature radio che rientrano nell’ambito di
applicazione del presente decreto non si applica la direttiva
2014/35/UE e la relativa normativa di attuazione, fatto salvo quanto
previsto all’articolo 3, comma 1, lettera a), del presente decreto.

(Omissis)

(Scaricare l’allegato)

Documento allegato

A questa pagina é allegato un file.

Scarica l file allegato
Decreto Legislativo 22 giugno 2016, n. 128 (apparecchiature elettriche ed elettroniche)

Architetto.info