Decreto Presidente Consiglio Ministri 14 luglio 2016 (dissesto idrogeologico) | Architetto.info

Decreto Presidente Consiglio Ministri 14 luglio 2016 (dissesto idrogeologico)

Modalita' di funzionamento del «Fondo per la progettazione degli interventi contro il dissesto idrogeologico», di cui all'articolo 55 della legge 28 dicembre 2015, n. 221. (16A06697) (G.U. Serie Generale n. 215 del 14-9-2016)

(Omissis)
Art. 1
Oggetto e finalita’ del fondo per la progettazione degli interventi
contro il dissesto idrogeologico

1. Il «Fondo per la progettazione degli interventi contro il
dissesto idrogeologico», da istituire nello stato di previsione del
Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare ai
sensi dell’art. 55 della legge 28 dicembre 2015, n. 221, e’ diretto a
favorire l’efficace avanzamento delle attivita’ progettuali delle
opere di mitigazione del rischio idrogeologico e provvede a rendere
le stesse immediatamente cantierabili.
2. A valere sulle risorse assegnate dal punto 1.4 della delibera
CIPE del 20 febbraio 2015, n. 32, confluiscono al fondo di cui al
comma 1: 24 milioni di euro nell’anno finanziario 2016, 50 milioni di
euro nell’anno finanziario 2017 e 26 milioni di euro nell’anno
finanziario 2018.
3. Le risorse di cui al comma 2 sono attribuite secondo la chiave
di riparto ordinaria prevista dall’art. 1, comma 6 della legge 27
dicembre 2013, n. 147, fermo restando quanto previsto al punto 1.5
della medesima delibera.
(Omissis)
(Scaricare l’allegato)

Documento allegato

A questa pagina é allegato un file.

Scarica l file allegato
Decreto Presidente Consiglio Ministri 14 luglio 2016 (dissesto idrogeologico)

Architetto.info