Dichiarazioni di raccolta delle uve e produzione del vino | Architetto.info

Dichiarazioni di raccolta delle uve e produzione del vino

Dichiarazioni di raccolta delle uve e produzione del vino - Vendemmia 2000.

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI
Dichiarazioni di
raccolta delle uve e produzione del vino – Vendemmia 2000
Il Ministero
delle politiche agricole e forestali rende noto che per la campagna
vitivinicola in corso
2000/2001, restano valide le disposizioni in
vigore nella scorsa campagna in materia di
dichiarazione di raccolta
delle uve e di produzione vino, ivi compreso il termine per
la
presentazione delle stesse nonche’ i relativi modelli di
dichiarazione.
Tenuto conto che il 10 dicembre 2000, e’ un giorno
festivo ai sensi del regolamento CEE n.
1182/71, il termine ultimo per
la presentazione della dichiarazione vitivinicola e’
posticipato
automaticamente al primo giorno lavorativo successivo (11
dicembre 2000).
In proposito, si ritiene di precisare che da parte
della Commissione dell’Unione europea non e’ stato
emanato a tutt’oggi
il nuovo regolamento applicativo sulle dichiarazioni vitivinicole
del
regolamento n. 1493/99 del Consiglio relativo alla organizzazione
comune del mercato vitivinicolo.
Pertanto, saranno apportate tutte le
necessarie modifiche dopo l’emanazione del suddetto
regolamento
applicativo che dovra’ avvenire in tempo utile per la prossima
campagna vitivinicola
2001/2002.
Si precisa, altresi’, che in
considerazione delle modifiche alla modulistica della
dichiarazione
vitivinicola che saranno apportate dalla prossima
campagna, per la campagna in corso si e’ ritenuto
di non effettuare
altre modifiche di carattere puramente formale.

Dichiarazioni di raccolta delle uve e produzione del vino

Architetto.info