Integrazione D.M. 5.03.98 - copertura assicurativa agricola agevolata delle produzioni 1998 | Architetto.info

Integrazione D.M. 5.03.98 – copertura assicurativa agricola agevolata delle produzioni 1998

Integrazione D.M. 5.03.98 - copertura assicurativa agricola agevolata delle produzioni 1998 .

Decreto Ministeriale 25 marzo 1998
pubblicato sul SO n° 160 della G.U.
dell’11.07.98
Oggetto:

Integrazione D.M. 5.03.98 – copertura
assicurativa agricola agevolata delle produzioni
1998

——————————————————————————–

DIREZIONE
GENERALE DELLE POLITICHE AGRICOLE
AGROINDUSTRIALI NAZIONALI

VISTA la
legge 25 maggio 1970, n. 364, istitutiva del Fondo di solidarietà
nazionale in agricoltura;

VISTE le leggi 15 ottobre 1981, n. 590 e 14
febbraio 1992, n. 185, concernenti modifiche ed integrazioni della
disciplina del Fondo di solidarietà nazionale;

VISTO il D.P.R. 17
maggio 1996, n. 324 che ha approvato il nuovo regolamento
sull’assicurazione agricola agevolata;

VISTO l’art. 1,
comma 3, del predetto D.P.R. n. 324/96 che prevede, con riferimento a
territori agricoli omogenei, la determinazione annuale degli eventi,
delle colture, delle fitopatie e delle garanzie ammissibili
all’assicurazione agevolata;

VISTE le richieste di parere alle
Regioni ed alle Province autonome del 14 novembre 1997 ed
all’Associazione nazionale dei consorzi di difesa del 18
dicembre 1997, sulle colture, avversità e e garanzie da ammettere
all’assicurazione agevolata nel 1998, nell’ambito di
territori agricoli omogenei;

VISTO il decreto 5 marzo 1998 con il
quale sono state individuate le colture, le avversità e le garanzie
ammissibili alla copertura assicurativa agevolata nel 1998 e sono
state delimitate le aree delle regioni Piemonte, Veneto, Friuli
Venezia Giulia, Emilia Romagna, Toscana, Umbria, Marche, Abruzzo,
Molise, Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna e della provincia
autonoma di Trento, in cui possono essere stipulate, nel medesimo
anno, polizze agevolate;

VISTE le proposte delle Regioni Lombardia,
Liguria, Lazio, Campania, Puglia e della provincia autonoma di
Bolzano;

RITENUTO di integrare l’elenco delle colture
assicurabili al mercato agevolato con l’aggiunta del mais da
seme e di delimitare le aree ricadenti nelle province non considerate
nel precedente decreto;

VISTO il Decreto legislativo 4 giugno 1997,
n. 143, di conferimento alle regioni delle funzioni amministrative in
materia agricola e di riorganizzazione dell’Amministrazione
Centrale;

D E C R E T A:

Articolo unico – Fermo restando quanto
altro stabilito con il decreto 5 marzo 1998 n. 100.411,
all’elenco delle colture assicurabili al mercato assicurativo
agevolato nel 1998, è aggiunto il mais da seme.

Nell’ambito
delle province non considerate nel precedente decreto, e con
riferimento ad ciascuna avversità, sono individuate le aree omogenee
nei territori agricoli dei comuni elencati a fianco di ogni singola
coltura, come riportato negli allegati prospetti, elaborati dal
Sistema informativo agricolo nazionale, che fanno parte integrante del
presente decreto.

Il presente decreto sarà pubblicato nella Gazzetta
Ufficiale della Repubblica italiana.

Roma, 25 marzo 1998

IL
MINISTRO

Michele Pinto

Integrazione D.M. 5.03.98 – copertura assicurativa agricola agevolata delle produzioni 1998

Architetto.info