Integrazione dell'elenco delle denominazioni in lingua italiana delle specie ittiche di interesse commerciale di cui al decreto ministeriale 15 luglio 1983 | Architetto.info

Integrazione dell’elenco delle denominazioni in lingua italiana delle specie ittiche di interesse commerciale di cui al decreto ministeriale 15 luglio 1983

Integrazione dell'elenco delle denominazioni in lingua italiana delle specie ittiche di interesse commerciale di cui al decreto ministeriale 15 luglio 1983 e successive integrazioni.

IL MINISTRO DELLE POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI
Vista la legge 14 luglio 1965, n. 963, sulla disciplina della pesca
marittima;
Visto il regolamento di esecuzione della predetta legge, approvato
con decreto del Presidente della Repubblica 2 ottobre 1969, n.
1639, e successive modifiche e integrazioni;
Vista la legge 24 novembre 1981, n. 699, sulle modifiche al secondo
e terzo comma dell’art. 6 del regio decreto-legge 7 luglio 1927, n.
1548, concernente la fabbricazione, l’importazione e il commercio
dei prodotti della pesca conservati in recipienti;
Visto l’art. 32 della legge n. 963 del 1965 che attribuisce al
Ministro della marina mercantile il potere di emanare norme per la
disciplina della pesca marittima;
Visto il decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 530, che ha dato
attuazione alla direttiva 91/492/CEE sulle norme sanitarie
applicabili alla produzione e commercializzazione dei molluschi
bivalvi vivi;
Visti i decreti ministeriali 15 giugno 1983 (Gazzetta Ufficiale n.
210 del 2 agosto 1983), 24 giugno 1986 (Gazzetta Ufficiale n. 153
del 4 luglio 1986), 3 novembre 1987 (Gazzetta Ufficiale n. 270 del
18 novembre 1987), 18 febbraio 1989 (Gazzetta Ufficiale n. 63 del
16 marzo 1989), 25 febbraio 1991 (Gazzetta Ufficiale n. 60 del 12
marzo 1991), 11 marzo 1992 (Gazzetta Ufficiale n. 77 del 1o aprile
1992), 6 luglio 1992 (Gazzetta Ufficiale n. 191 del 14 agosto
1992), 11 marzo 1993 (Gazzetta Ufficiale n. 75 del 31 marzo 1993);
30 maggio 1997 (Gazzetta Ufficiale n. 159 del 10 luglio 1997) e 28
ottobre 1997 (Gazzetta Ufficiale n. 296 del 20 dicembre 1997) con i
quali sono state stabilite le denominazioni in lingua italiana
delle specie ittiche di rilevanza commerciale, ai fini della
disciplina della pesca marittima, del commercio dei prodotti della
pesca e della tutela del consumatore;
Visto il decreto legislativo 4 giugno 1997, n. 143 sul conferimento
alle regioni delle funzioni amministrative in materia di
agricoltura e pesca e riorganizzazione dell’amministrazione
centrale;
Ravvisata la necessita’ di integrare l’elenco delle denominazioni
in lingua italiana delle specie ittiche, allegato al decreto
ministeriale 15 luglio 1983 e successive modifiche;
Sentiti la commissione consultiva centrale per la pesca marittima
ed il Comitato nazionale per la conservazione e la gestione delle
risorse biologiche del mare che nella seduta del 27 luglio 2000
hanno reso parere favorevole all’unanimita’;
Decreta:
Art. 1.
A decorrere dall’entrata in vigore del presente decreto, all’elenco
delle denominazioni in lingua italiana delle specie ittiche, di cui
al decreto ministeriale 15 luglio 1983 e successivi aggiornamenti,
sono apportate le integrazioni indicate nell’elenco allegato.
Art. 2.
In caso di eventuale importazione di specie ittiche non ancora
incluse nell’elenco, le autorita’ sanitarie di controllo possono
attribuire una denominazione provvisoria, che sara’ tempestivamente
comunicata al Ministero delle politiche agricole e forestali –
Direzione generale della pesca e dell’acquacoltura.
Art. 3.
Le confezioni utilizzate alla produzione, con la denominazione in
uso prima dell’entrata in vigore del presente decreto, possono
ancora essere impiegate per tre mesi dopo l’entrata in vigore del
presente decreto.
Il presente decreto sara’ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana.
Roma, 4 agosto 2000
Il Ministro: Pecoraro Scanio
Allegato
pag. 6
pag 7

Integrazione dell’elenco delle denominazioni in lingua italiana delle specie ittiche di interesse commerciale di cui al decreto ministeriale 15 luglio 1983

Architetto.info