MINISTERO DEI TRASPORTI - COMUNICATO - Conferma della designazione del "Consorzio Italcert", in Milano, quale organismo notificato per la certificazione dei recipienti a pressione trasportabili, ai sensi del decreto legislativo 2 febbraio 2002, n. 23. (GU n. 260 del 8-11-2007 | Architetto.info

MINISTERO DEI TRASPORTI – COMUNICATO – Conferma della designazione del “Consorzio Italcert”, in Milano, quale organismo notificato per la certificazione dei recipienti a pressione trasportabili, ai sensi del decreto legislativo 2 febbraio 2002, n. 23. (GU n. 260 del 8-11-2007

MINISTERO DEI TRASPORTI - COMUNICATO - Conferma della designazione del "Consorzio Italcert", in Milano, quale organismo notificato per la certificazione dei recipienti a pressione trasportabili, ai sensi del decreto legislativo 2 febbraio 2002, n. 23. (GU n. 260 del 8-11-2007 )

MINISTERO DEI TRASPORTI

COMUNICATO

Conferma della designazione del “Consorzio Italcert”, in Milano,
quale organismo notificato per la certificazione dei recipienti a
pressione trasportabili, ai sensi del decreto legislativo 2 febbraio
2002, n. 23.

Con decreto del Capo del dipartimento dei trasporti terrestri in
data 25 ottobre 2007, il Consorzio Italcert, con sede legale in viale
Sarca, 336 – 20126 Milano, gia’ designato quale organismo notificato
ai sensi dell’art. 8 del decreto legislativo 2 febbraio 2002, n. 23,
e’ autorizzato quale organismo notificato a rilasciare la
certificazione di conformita’ delle attrezzature a pressione
trasportabili, in conformita’ ai requisiti essenziali di sicurezza,
in applicazione delle procedure di valutazione previste dall’allegato
IV, parte I, parte II, e parte III del sopraccitato decreto
legislativo.
La presente autorizzazione conferma la precedente ed ha validita’
di tre anni dalla data di pubblicazione del presente avviso.

MINISTERO DEI TRASPORTI – COMUNICATO – Conferma della designazione del “Consorzio Italcert”, in Milano, quale organismo notificato per la certificazione dei recipienti a pressione trasportabili, ai sensi del decreto legislativo 2 febbraio 2002, n. 23. (GU n. 260 del 8-11-2007

Architetto.info