MINISTERO DEL LAVORO, DELLA SALUTE E DELLE POLITICHE SOCIALI - DECRETO 6 giugno 2008 | Architetto.info

MINISTERO DEL LAVORO, DELLA SALUTE E DELLE POLITICHE SOCIALI – DECRETO 6 giugno 2008

MINISTERO DEL LAVORO, DELLA SALUTE E DELLE POLITICHE SOCIALI - DECRETO 6 giugno 2008 - Modifica dell'allegato del decreto del Ministero del lavoro e della previdenza sociale del 3 dicembre 1999, recante: «Revisione triennale degli imponibili giornalieri e dei periodi di occupazione media mensile, nonche' di inserimento nuove attivita' lavorative, per i lavoratori soci di societa' ed enti cooperativi, anche di fatto, cui si applicano le disposizioni del decreto del Presidente della Repubblica n. 602/1970». (GU n. 143 del 20-6-2008 )

MINISTERO DEL LAVORO, DELLA SALUTE E DELLE POLITICHE SOCIALI

DECRETO 6 giugno 2008

Modifica dell’allegato del decreto del Ministero del lavoro e della
previdenza sociale del 3 dicembre 1999, recante: «Revisione triennale
degli imponibili giornalieri e dei periodi di occupazione media
mensile, nonche’ di inserimento nuove attivita’ lavorative, per i
lavoratori soci di societa’ ed enti cooperativi, anche di fatto, cui
si applicano le disposizioni del decreto del Presidente della
Repubblica n. 602/1970».

IL MINISTRO DEL LAVORO, DELLA SALUTE E DELLE POLITICHE SOCIALI
Visto il decreto del Presidente della Repubblica 30 aprile 1970, n.
602, recante il riassetto previdenziale ed assistenziale di
particolari categorie di lavoratori soci di societa’ e di enti
cooperativi, anche di fatto, che prestino la loro attivita’ per conto
delle societa’ ed enti medesimi;
Visto l’art. 1 del citato decreto presidenziale n. 602 del 1970,
che prevede la possibilita’ di modificare, con decreto del Ministro
del lavoro e della previdenza sociale, sentite le organizzazioni
sindacali interessate, l’elenco, allegato al decreto medesimo, delle
attivita’ lavorative esercitate dagli organismi associativi cui si
applicano le disposizioni al decreto stesso;
Vista la tabella allegata al decreto ministeriale 3 dicembre 1999,
recante il nuovo elenco delle attivita’ lavorative cui si applicano
le disposizioni del predetto decreto presidenziale n. 602 del 1970;
Vista la richiesta di interpello, ai sensi dell’art. 9, del decreto
legislativo 23 aprile 2004, n. 124, della Lega Nazionale delle
Cooperative e Mutue del 5 marzo 2008;
Considerata la necessita’ di sostituire la predetta tabella
allegata al decreto ministeriale 3 dicembre 1999;
Sentite le organizzazioni sindacali nazionali di categoria
maggiormente rappresentative;
Decreta:
Art. 1.
1. La tabella allegata al decreto ministeriale 3 dicembre 1999 e’
sostituita dalla seguente:
«Tabella delle attivita’ lavorative esercitate dagli organismi
associativi cui si applicano le disposizioni del decreto del
presidente della repubblica 30 aprile 1970, n. 602.
1) Facchinaggio svolto anche con l’ausilio di mezzi meccanici o
diversi, o con attrezzature tecnologiche, comprensivo delle attivita’
preliminari e complementari alla movimentazione delle merci e dei
prodotti:
a) portabagagli, facchini e pesatori dei mercati agro-alimentari,
facchini degli scali ferroviari, compresa la presa e consegna dei
carri, facchini doganali, facchini generici, accompagnatori di
bestiame, ed attivita’ preliminari e complementari; facchinaggio
svolto da cooperative nelle aree portuali;
b) insacco, pesatura, legatura, accatastamento e
disaccatastamento, pressatura, imballaggio, gestione del ciclo
logistico (magazzini e/o ordini in arrivo e partenza), pulizia
magazzini e piazzali, depositi colli e bagagli, presa e consegna,
recapiti in loco, selezione e cernita con o senza incestamento,
insaccamento od imballaggio di prodotti ortofrutticoli, carta da
macero, piume e materiali vari, mattazione, scuoiatura, toelettatura
e macellazione, abbattimento di piante destinate alla trasformazione
in cellulosa o carta e simili, ed attivita’ preliminari e
complementari.
2) Trasporto il cui esercizio sia effettuato personalmente dai soci
su mezzi dei quali i soci stessi o la loro cooperativa risultino
proprietari od affittuari.
Trasporto di persone:
a) vetturini, barcaioli, gondolieri e simili;
b) tassisti, autonoleggiatori, motoscafisti e simili.
Trasporto di merci per conto terzi:
a) autotrasportatori, autosollevatori, carrellisti, gruisti,
trattoristi (non agricoli), escavatoristi e simili ed attivita’
preliminari e complementari (compresi scavo e preparazione materiale
da trasportare, montaggio e smontaggio, rimozione forzata di veicoli
a mezzo carri attrezzi, guardianaggio e simili);
b) . trasportatori con veicoli a trazione animale, trasportatori
fluviali, lacuali, lagunari e simili ed attivita’ preliminari e
complementari (compresi scavo e preparazione materiale da
trasportare, guardianaggio e simili).
3) Attivita’ accessorie delle precedenti:
addetti al posteggio dei veicoli, pesatori, misuratori e simili.
4) Attivita’ varie:
servizi di guardia a terra o a mare o campestre, polizia ed
investigazioni private, custodia, controllo accessi e simili,
barbieri ed affini, guide turistiche e simili, gestione dei servizi
di accoglienza nei musei e di attivita’ complementari, pulitori
compresa la pulizia di giardini e spazi verdi anche con l’ausilio di
mezzi meccanici, pulitori di autoveicoli ed autocarri, operatori
ecologici, spazzacamini e simili, servizi di recapito fiduciario e
simili (servitori di piazza), ormeggiatori, ormeggiatori imbarcati a
bordo di qualsiasi mezzo navale.».
Il presente decreto sara’ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana.
Roma, 6 giugno 2008
Il Ministro: Sacconi

MINISTERO DEL LAVORO, DELLA SALUTE E DELLE POLITICHE SOCIALI – DECRETO 6 giugno 2008

Architetto.info