Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Decreto 15 luglio 2016 (acque, ispra) | Architetto.info

Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Decreto 15 luglio 2016 (acque, ispra)

Modifiche dell'allegato 1 alla parte terza del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, e successive modificazioni, in attuazione della direttiva 2014/101/UE della Commissione del 30 ottobre 2014 che modifica la direttiva 2000/60/CE del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce un quadro per l'azione comunitaria in materia di acque. (16A05427) (G.U. Serie Generale n. 169 del 21-7-2016)

(Omissis)

Art. 3
Clausola di invarianza finanziaria

1. Dall’attuazione del presente decreto non devono derivare nuovi o
maggiori oneri a carico della finanza pubblica. Le amministrazioni
interessate provvedono ai relativi adempimenti con le risorse umane,
strumentali e finanziarie disponibili a legislazione vigente.

(Omissis)

(Scaricare l’allegato)

Documento allegato

A questa pagina é allegato un file.

Scarica l file allegato
Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Decreto 15 luglio 2016 (acque, ispra)

Architetto.info