MINISTERO DELLE ATTIVITA' PRODUTTIVE | Architetto.info

MINISTERO DELLE ATTIVITA’ PRODUTTIVE

MINISTERO DELLE ATTIVITA' PRODUTTIVE - DECRETO 15 gennaio 2002: Definizione della dicitura per la identificazione del lotto delle conserve alimentari di origine vegetale. (GU n. 27 del 1-2-2002)

MINISTERO DELLE ATTIVITA’ PRODUTTIVE

DECRETO 15 gennaio 2002

Definizione della dicitura per la identificazione del lotto delle
conserve alimentari di origine vegetale.

IL MINISTRO DELLE ATTIVITA’ PRODUTTIVE
Visto il decreto legislativo 27 gennaio 1992, n. 109, in
particolare l’art. 13, comma 8, ai sensi del quale il Ministro
dell’industria, del commercio e dell’artigianato puo’ stabilire le
modalita’ di indicazione del lotto per i prodotti alimentari
sottoposti a particolari controlli previsti dalle norme comunitarie;
Ritenuta la necessita’ di determinare una dicitura uniforme per i
prodotti trasformati a base di ortofrutticoli confezionati nell’anno
2002 e che usufruiscono di aiuti comunitari;
Decreta:
Art. 1.
1. La dicitura per la identificazione del lotto, previsto dall’art.
13, comma 8, del decreto legislativo 27 gennaio 1992, n. 109, delle
conserve alimentari di origine vegetale, confezionate nell’anno 2002,
e’ costituita dalla lettera T seguita dal numero relativo al giorno
dell’anno (1-365), nel caso di lotto giornaliero.
2. Nel caso di lotti relativi a periodi di durata inferiore alla
giornata lavorativa, la dicitura di cui al comma 1 e’ completata con
l’indicazione di un’altra lettera alfabetica da riportare dopo
l’indicazione del numero relativo al giorno.
Il presente decreto sara’ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana.
Roma, 15 gennaio 2002
Il Ministro: Marzano

MINISTERO DELLE ATTIVITA’ PRODUTTIVE

Architetto.info