MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI - DECRETO 4 febbraio 2010 | Architetto.info

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI – DECRETO 4 febbraio 2010

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI - DECRETO 4 febbraio 2010 - Termini, modalita' di presentazione delle istanze e modello da utilizzare per richiedere il credito d'imposta per investimenti in attivita' dirette in altri Stati membri o Paesi terzi. (10A02227) (GU n. 45 del 24-2-2010 )

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI

DECRETO 4 febbraio 2010

Termini, modalita’ di presentazione delle istanze e modello da
utilizzare per richiedere il credito d’imposta per investimenti in
attivita’ dirette in altri Stati membri o Paesi terzi. (10A02227)

IL CAPO DEL DIPARTIMENTO
delle politiche competitive, del mondo rurale
e della qualita’

Visto il decreto del Ministero dell’economia e delle finanze –
Dipartimento delle finanze del 24 luglio 2009 con il quale sono state
determinate le modalita’ applicative dell’art. 1, commi 1088 – 1090,
della legge 27 dicembre 2006, n. 296 (legge finanziaria 2007),
concernenti agevolazioni per la promozione del sistema agroalimentare
italiano all’estero;
Visto l’art. 4, comma 1 del predetto decreto che attribuisce al
Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali il
recepimento delle istanze presentate dai soggetti di cui all’art. 2
dell’anzidetto decreto ministeriale ed esamina le stesse e ne
riconosce il beneficio ovvero il diniego del contributo;
Visto in particolare il comma 2, del succitato art. 4 che con
proprio decreto il Mi.P.A.A.F. approva entro trenta giorno
dall’entrata in vigore del piu’ volte citato decreto dell’Economia il
modello da utilizzare per la redazione dell’istanza e stabilisce i
dati in esso contenuti, nonche’ i termini di presentazione delle
istanze medesime;
Considerata, pertanto, la necessita’ di determinare, al fine di
garantire una trasparenza dell’azione amministrativa e fornire chiare
indicazioni circa la presentazione delle richieste in merito al
beneficio fiscale del credito di imposta;

Decreta:

Art. 1

Modalita’ di presentazione

1. In attuazione dell’art. 4, comma 2, del decreto del Ministero
dell’economia e delle finanze – Dipartimento delle finanze del 24
luglio 2009 citato in premessa, e’ approvato il modello da utilizzare
per la redazione dell’istanza mediante il quale sono stabiliti
altresi’ i dati in esso contenuti, nonche’ i termini di presentazione
delle istanze.

Art. 2

1. Il modello di cui al precedente art. 1, deve essere compilato
per ogni singolo anno in cui si richiede il riconoscimento del
credito d’imposta ed e’ disponibile in formato elettronico sul sito
Internet del Ministero www.politicheagricole.gov.it
2. Il modello, debitamente compilato, deve essere inoltrato al
Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali –
Dipartimento delle politiche competitive del mondo rurale e della
qualita’ – Direzione generale per lo sviluppo agroalimentare, la
qualita’ e la tutela del consumatore – SACO XI, via XX Settembre,
20 – 00187 Roma. Dette istanze debbono essere inoltrate anche in via
telematica al seguente indirizzo di posta elettronica:
[email protected]
3. Il Ministero esamina le istanze secondo l’ordine cronologico di
presentazione, fino ad esaurimento dei fondi stanziati, e comunica a
mezzo raccomandata, con ricevuta di ritorno, entro sessanta giorni,
il riconoscimento del contributo ovvero il diniego del contributo per
carenza dei presupposti desumibili dall’istanza o per l’esaurimento
delle risorse effettivamente disponibili.
4. Le istanze possono essere inoltrate al Ministero esclusivamente
a decorrere dal giorno successivo alla data di pubblicazione del
presente decreto nella Gazzetta Ufficiale.
5. Le istanze possono essere trasmesse al Ministero entro e non
oltre novanta giorni dalla pubblicazione del presente decreto nella
Gazzetta Ufficiale. Il Ministero puo’ prorogare tale termine ove se
ne ravvisi la necessita’.

Art. 3

Il presente decreto e’ trasmesso all’Organo di controllo per la
registrazione ed e’ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana, nel Bollettino Ufficiale del Ministero e nel
sito ministeriale www.politicheagricole.gov.it
Roma, 4 febbraio 2010

Il capo Dipartimento: Nezzo

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI – DECRETO 4 febbraio 2010

Architetto.info