MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI - DECRETO 5 dicembre 2008 | Architetto.info

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI – DECRETO 5 dicembre 2008

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI - DECRETO 5 dicembre 2008 - Disposizioni integrative per la determinazione dei valori assicurabili, nell'ambito del piano assicurativo agricolo 2008. (09A04736) (GU n. 98 del 29-4-2009 )

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI

DECRETO 5 dicembre 2008

Disposizioni integrative per la determinazione dei valori
assicurabili, nell’ambito del piano assicurativo agricolo 2008.
(09A04736)

IL MINISTRO DELLE POLITICHE AGRICOLE
ALIMENTARI E FORESTALI

Visto il decreto legislativo 29 marzo 2004, n. 102, nel testo
modificato dal decreto legislativo 18 aprile 2008, n. 82, ed in
particolare il capo I, che disciplina gli aiuti sulla spesa per il
pagamento dei premi assicurativi;
Visti gli orientamenti comunitari per gli aiuti di Stato nel
settore agricolo e forestale 2007-2013 (2006/C 319/01);
Visto il regolamento (CE) n. 1857/2006, della Commissione del 15
dicembre 2006, concernente disposizioni per l’esenzione di notifica,
ai sensi dell’art. 87, paragrafo 3, lettera c), e dell’art. 88,
paragrafo 3, del Trattato;
Visto il piano assicurativo agricolo 2008, approvato con decreto 28
dicembre 2007, n. 26078;
Visto l’art. 127, comma 3, della legge 23 dicembre 2000, n. 388,
concernente le modalita’ di individuazione dei valori assicurabili
con polizze agevolate, sulla base dei prezzi di mercato alla
produzione, rilevati dall’ISMEA (Istituto per studi, ricerca e
informazioni sul mercato);
Visti i propri decreti 27 febbraio e 7 maggio 2008, registrati
rispettivamente alla Corte dei conti il 26 marzo 2008, registro n. 1,
foglio n. 300, e il 17 luglio 2008, registro n. 3, foglio n. 224,
pubblicati nel supplemento ordinario n. 92, alla Gazzetta Ufficiale
della Repubblica italiana n. 88, del 14 aprile 2008, e nella Gazzetta
Ufficiale 13 settembre 2008, n. 215, con i quali sono stati stabiliti
i prezzi unitari dei prodotti agricoli delle strutture aziendali e
delle produzioni zootecniche, per le determinazione dei valori
assicurabili al mercato agevolato nell’anno 2008;
Vista la proposta dell’Associazione italiana allevatori (AIA) per
la determinazione dei prezzi unitari di mancato reddito nel periodo
di fermo obbligatorio degli allevamenti colpiti da epizoozie, della
specie bovina, bufalina, suina, ovicaprina e degli avicoli;
Visti i pareri delle regioni interessate;
Vista la proposta della regione Veneto per la determinazione dei
costi di reimpianto di frutteti e vigneti, danneggiati o distrutti da
eventi climatici avversi, derivante dall’applicazione del prezziario
regionale;
Ritenuto di integrare i prezzi unitati del settore zootecnico e
delle strutture produttive aziendali, non contemplati nei precedenti
decreti del 28 febbraio e del 7 maggio 2008;

Decreta:

Articolo unico

In conformita’ a quanto indicato nelle premesse, per la
quantificazione dei valori assicurabili con polizze agevolate, dei
mancati redditi per il periodo di fermo degli allevamenti zootecnici
colpiti da epizoozie e per il reimpianto o ricostituzione dei
frutteti e vigneti colpiti da eventi climatici avversi, sono
stabiliti i seguenti prezzi unitari massimi:
BOVINI E BUFALINI DA LATTE
€ 4,85 per q.le di latte e per il massimo di 180 giorni;
€ 0,03 per q.le di latte e per giorni di fermo.
I quantitativi di latte assicurabili vanno rapportati alla media
produttiva del triennio precedente e alla quota aziendale
disponibile.
BOVINI DA CARNE
€ 800 per fattrice, per un massimo di 180 giorni.
OVINI E CAPRINI DA LATTE
€ 15,00 per q.le di latte e per un massimo di 180 giorni;
€ 0,08 per q.le di latte e per giorno di fermo.
I quantitativi di latte assicurabili vanno rapportati alla media
produttiva del triennio precedente.
OVINI DA CARNE
€ 76,50 per pecora e per un massimo di 180 giorni.
SUINI
Tipologia allevamento (valori rapportati ad un periodo massimo di
180 giorni).

Ciclo Aperto di Lattoni | € 210,30 | Per scrofa
Ciclo Aperto Magroni | € 292,17 | Per scrofa
Ciclo Chiuso Suino Leggero | € 235,92 | Per scrofa
Ciclo Chiuso Suino Pesante | € 275,51 | Per scrofa
Allevamento da Ingrasso | € 15,90 | Capo presente
Scrofaia – sito 1 | € 144,90 | Per scrofa
Svezzamento – sito 2 | € 13,45 | Capo presente
Magronaggio – sito 3 | € 23,96 | Capo presente
Finissaggio – sito 4 | € 15,69 | Capo presente

AVICOLI
Avicoli per la produzione di uova (valori rapportati ad un periodo
di fermo massimo di 180 giorni).

=====================================================================
Tipologia produttiva | Valore Massimo Assicurabile (per ovaiola)
=====================================================================
In gabbia | € 3,46
A terra | € 3,63
All’aperto | € 3,81
Biologica | € 4,15

Avicoli per la produzione della carne (valori rapportati ad un
periodo di fermo massimo di 180 giorni).

=====================================================================
Tipologia Produttiva | Valore Assicurato Unitario (per mq)
=====================================================================
Polli, faraone, anatre | € 23,17
Tacchini, oche | € 16,22

Avicoli per la produzione di uova da cova (Parents) (valori
rapportati ad un periodo di fermo massimo di 180 giorni).

=====================================================================
| Valore Massimo Assicurabile (per
Tipologia Produttiva | gallina/uovo)
=====================================================================
Genere gallus, faraona, anatra: |
———————————————————————
– fase pollastra | € 16,00 / gallina
———————————————————————
– uova da cova in fase deposizione| € 0,20 / uovo
———————————————————————
Tacchino e oca: |
———————————————————————
– fase pollastra | € 52,00 / capo
———————————————————————
– uova da cova in fase deposizione| € 1,00 / uovo

Avicoli per la produzione di uova da cova (Grand Parents) (valori
rapportati ad un periodo di fermo massimo di 180 giorni).

=====================================================================
| Valore Massimo Assicurabile (per
Tipologia Produttiva | gallina/uovo)
=====================================================================
Genere gallus: |
———————————————————————
– fase pollastra | € 45,00 / gallina
———————————————————————
– uova da cova in fase deposizione| € 0,75 / uovo

STRUTTURE

Costi massimi per impianti di frutteti e da vigneti.

=====================================================================
| | | Valore
| Valore estirpo |Valore reimpianto| assicurabile
Struttura | €/ha | €/ha | Totale €/ha
=====================================================================
Vigneti a media | | |
densita’ | 6.600| 12.000| 18.000
———————————————————————
Vigneti a alta | | |
densita’ | 6.600| 15.000| 21.000
———————————————————————
Frutteti a bassa| | |
densita’ (pesco,| | |
actinidia, | | |
ciliegio, | | |
albicocco ecc.) | 6.600| 9.000| 15.000
———————————————————————
Frutteto a media| | |
densita’ (melo e| | |
pero x 2.500 – | | |
3.000 piante/ha)| 6.600| 12.000| 18.000
———————————————————————
Frutteti ad alta| | |
densita’ (melo e| | |
pero x 11.000 – | | |
13.000 | | |
piante/ha) | 6.600| 35.000| 41.000

Il presente decreto sara’ inviato alla Corte dei conti per la
registrazione e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica
italiana.

Roma, 5 dicembre 2008

Il Ministro : Zaia

Registrato alla Corte dei conti il 20 gennaio 2009
Ufficio di controllo atti Ministeri delle attivita’ produttive,
registro n. 1, foglio n. 7

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI – DECRETO 5 dicembre 2008

Architetto.info