MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI - DECRETO 30 maggio 2002: Deroga al decreto ministeriale 27 novembre 2001 | Architetto.info

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI – DECRETO 30 maggio 2002: Deroga al decreto ministeriale 27 novembre 2001

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI - DECRETO 30 maggio 2002: Deroga al decreto ministeriale 27 novembre 2001 relativo alle modalita' di applicazione del decreto 16 marzo 2000, recante disposizioni in materia di premi zootecnici. (GU n. 140 del 17-6-2002)

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI

DECRETO 30 maggio 2002

Deroga al decreto ministeriale 27 novembre 2001 relativo alle
modalita’ di applicazione del decreto 16 marzo 2000, recante
disposizioni in materia di premi zootecnici.

IL MINISTRO DELLE POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI

Visto il decreto ministeriale 27 novembre 2001 relativo alle norme
di applicazione per la concessione dei premi zootecnici, in
particolare gli articoli 9, primo comma e 13 secondo comma;
Considerata la necessita’ di prorogare i termini di presentazione
delle notifiche dei trasferimenti e le richieste di diritti
individuali al premio vacche nutrici per l’anno 2002;
Decreta:
Art. 1.
In deroga a quanto previsto dal decreto ministeriale 27 novembre
2001, per l’anno 2002, le notifiche per i trasferimenti e/o le
cessioni temporanee dei diritti individuali al premio per le vacche
nutrici nonche’ le richieste degli stessi diritti individuali,
possono essere presentate fino alle ore 18 del 15 ottobre 2002.
Roma, 30 maggio 2002
Il Ministro: Alemanno

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI – DECRETO 30 maggio 2002: Deroga al decreto ministeriale 27 novembre 2001

Architetto.info