Ministero dell'Economia e delle Finanze, decreto 7 dicembre 2016 (trasmissione telematica, fatturazione elettronica) | Architetto.info

Ministero dell’Economia e delle Finanze, decreto 7 dicembre 2016 (trasmissione telematica, fatturazione elettronica)

Attuazione dell'articolo 2, comma 5, del decreto legislativo 5 agosto 2015, n. 127, recante l'individuazione di tipologie di documentazione idonee a rappresentare, anche ai fini commerciali, le operazioni oggetto di trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi. (16A08945) (G.U. Serie Generale n. 303 del 29-12-2016)

(Omissis)
Art. 6
Effetti in materia di trasmissione telematica delle spese sanitarie

1. Ai fini dell’applicazione delle disposizioni di attuazione
dell’art. 3 del decreto legislativo 21 novembre 2014, n. 175, in
materia di trasmissione telematica delle spese sanitarie al Sistema
tessera sanitaria, da rendere disponibili all’Agenzia delle entrate
per la dichiarazione dei redditi precompilata, il documento
commerciale valido ai fini fiscali si considera compreso nella
definizione di «documento fiscale» di cui all’art. 1, lettera m), del
decreto del Ragioniere generale dello Stato del 31 luglio 2015,
pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 185
dell’11 agosto 2015.
2. Resta fermo quanto previsto dalle disposizioni vigenti in
materia di opposizione alla trasmissione al Sistema tessera sanitaria
delle spese sanitarie.
(Omissis)
(Scaricare l’allegato)

Documento allegato

A questa pagina é allegato un file.

Scarica l file allegato
Ministero dell’Economia e delle Finanze, decreto 7 dicembre 2016 (trasmissione telematica, fatturazione elettronica)

Architetto.info