MINISTERO DELL'INTERNO | Architetto.info

MINISTERO DELL’INTERNO

MINISTERO DELL'INTERNO - DECRETO 6 maggio 2002: Individuazione dello stemma in uso al Corpo nazionale dei vigili del fuoco. (GU n. 111 del 14-5-2002)

MINISTERO DELL’INTERNO

DECRETO 6 maggio 2002

Individuazione dello stemma in uso al Corpo nazionale dei vigili del
fuoco.

IL MINISTRO DELL’INTERNO
Visto il decreto ministeriale n. 11612 del 1 settembre 1992, con
cui all’art. 1 veniva approvato, in sostituzione di quello fino
allora in uso, il nuovo stemma del Corpo nazionale dei vigili del
fuoco;
Considerato che con decreto del Presidente della Repubblica
9 settembre 2001, n. 398, e’ stato istituito il Dipartimento dei
vigili del fuoco, del soccorso pubblico e della difesa civile;
Ritenuto che il nuovo assetto istituzionale del Corpo nazionale dei
vigili del fuoco debba costituire anche occasione per il recupero e
la valorizzazione delle tradizioni storico culturali del Corpo
stesso;
Considerato pertanto opportuno ripristinare lo stemma in uso alla
data di costituzione del Corpo nazionale dei vigili del fuoco:
Decreta:
Art. 1.
L’art. 1 del decreto ministeriale n. 11612 del 1 settembre 1992, e’
abrogato.

Art. 2.
Lo stemma del Corpo nazionale dei vigili del fuoco e’ costituito da
una fiamma che sormonta una circonferenza sovrapposta a due asce
incrociate, come riportato nell’allegato A che forma parte integrante
del presente decreto.

Art. 3.
Il Capo Dipartimento dei vigili del fuoco del soccorso pubblico e
della difesa civile e’ incaricato dell’esecuzione del presente
decreto.
Roma, 6 maggio 2002
Il Ministro: Scajola

Allegato A
Dipartimento dei viglili del fuoco,
del soccorso pubblico e della difesa civile

—-> Vedere stemma di pag. 9 allegato formato zip

MINISTERO DELL’INTERNO

Architetto.info