MINISTERO DELL'INTERNO - DECRETO 16 marzo 2011 | Architetto.info

MINISTERO DELL’INTERNO – DECRETO 16 marzo 2011

MINISTERO DELL'INTERNO - DECRETO 16 marzo 2011 - Rapporti medi dipendenti-popolazione validi per gli enti in condizioni di dissesto, per il triennio 2011-2013. (11A04049) (GU n. 70 del 26-3-2011 )

MINISTERO DELL’INTERNO

DECRETO 16 marzo 2011

Rapporti medi dipendenti-popolazione validi per gli enti in
condizioni di dissesto, per il triennio 2011-2013. (11A04049)

IL MINISTRO DELL’INTERNO

Visto l’art. 263, comma 2, del decreto legislativo 18 agosto 2000,
n. 267, il quale dispone che, «con decreto a cadenza triennale, il
Ministro dell’Interno individua la determinazione della media
nazionale per classe demografica della consistenza delle dotazioni
organiche per i comuni e le province ed i rapporti medi
dipendenti-popolazione per classe demografica, validi per gli enti in
condizioni di dissesto, ai fini di cui all’art. 259, comma 6, del
precitato decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267»;
Visto il proprio decreto in data 9 dicembre 2008, con il quale sono
stati fissati i rapporti medi dipendenti-popolazione validi per gli
enti in condizione di dissesto per il triennio 2008-2010;
Visti i dati relativi al censimento generale del personale in
servizio presso gli enti locali, rilevati alla data del 31 dicembre
2009, ai sensi dell’art. 95 del decreto legislativo 18 agosto 2000,
n. 267;
Visto il parere favorevole espresso dalla Conferenza Stato – citta’
ed autonomie locali, nella seduta del 16 marzo 2011;

Decreta:

per il triennio 2011-2013, i rapporti medi dipendenti-popolazione
validi per gli enti in condizione di dissesto sono i seguenti:

Comuni
fascia demografica rapporto medio
dipendenti-popolazione

fino a 999 abitanti 1/98
da 1000 a 2999 abitanti 1/130
da 3000 a 9.999 abitanti 1/144
da 10000 a 59.999 abitanti 1/122
da 60000 a 249.999 abitanti 1/106
oltre 249.999 abitanti 1/75

Province
fascia demografica rapporto medio
dipendenti-popolazione

fino a 299.999 abitanti 1/571
da 300.000 a 499.999 abitanti 1/452
da 500.000 a 999.999 abitanti 1/944
da 1.000.000 a 2.000.000 abitanti 1/810
oltre 2.000.000 1/1062

Roma, 16 marzo 2011

Il Ministro: Maroni

MINISTERO DELL’INTERNO – DECRETO 16 marzo 2011

Architetto.info