MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO - DECRETO 14 gennaio 2009 | Architetto.info

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO – DECRETO 14 gennaio 2009

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO - DECRETO 14 gennaio 2009 - Linee di indirizzo per l'attivita' promozionale 2008-2010. (09A03746) (GU n. 77 del 2-4-2009 )

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO

DECRETO 14 gennaio 2009

Linee di indirizzo per l’attivita’ promozionale 2008-2010.
(09A03746)

IL MINISTRO
DELLO SVILUPPO ECONOMICO

Vista la legge 25 marzo 1997, n. 68, recante «Riforma dell’Istituto
nazionale per il commercio estero» ed, in particolare, l’art. 7;
Vista la legge 31 marzo 2005, n. 56, recante misure per
l’internazionalizzazione delle imprese, che indica le linee
direttrici dell’attivita’ promozionale definite dal Ministro dello
sviluppo economico (allora delle attivita’ produttive) quali
riferimento per l’orientamento dell’azione di sistema-paese
all’estero;
Visto il decreto-legge 16 maggio 2008, convertito con legge n. 121
del 14 luglio 2008, concernente le attribuzioni del Ministero dello
sviluppo economico;
Visto il decreto 9 luglio 2008 con cui il Ministro dello sviluppo
economico ha delegato alcuni atti all’on. Adolfo Urso, nominato
Sottosegretario di Stato con decreto del Presidente della Repubblica
12 maggio 2008;
Visto il decreto del Presidente della Repubblica n. 197 del 28
novembre 2008 recante «Regolamento di riorganizzazione del Ministero
dello sviluppo economico»;
Vista la legge 14 gennaio 1994, n. 20, recante «disposizioni in
materia di giurisdizione e controllo della Corte dei conti»;
Acquisito il parere positivo del Comitato consultivo dell’ICE di
cui alla nota del Sottosegretario Urso del 13 gennaio scorso;
Stante l’esigenza di aggiornare alla luce della congiuntura
economica le Linee direttrici per l’attivita’ promozionale per il
triennio 2008-2010, emanate con decreto del Ministro del commercio
internazionale il 21 giugno 2007;

Decreta:

Art. 1.

Le Linee direttrici dell’attivita’ promozionale per l’anno 2009
vengono aggiornate con il documento allegato.
L’Istituto nazionale per il commercio estero elabora, in attuazione
di tali indicazioni, ai sensi dei commi 1 e 2 dell’art. 7 della legge
25 marzo 1997, n. 68, la proposta di piano annuale della propria
attivita’, definendo gli obiettivi, le iniziative ed i relativi
costi.
Il piano di cui al precedente comma e’ soggetto all’approvazione
della competente Direzione generale del Ministero, in base a quanto
stabilito in materia di adozione di atti e provvedimenti
amministrativi dall’art. 4 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n.
165.

Art. 2.

Le Linee direttrici di cui al precedente articolo costituiscono
atto di indirizzo e di orientamento dell’attivita’ promozionale
svolta all’estero dalle amministrazioni pubbliche elencate dal comma
2 dell’art. 1 del predetto decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165.

Art. 3.

Il presente decreto verra’ inviato alla Corte dei conti per la
registrazione e sara’ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale.
Roma, 14 gennaio 2009
p. Il Ministro dello sviluppo economico
Il Sottosegretario di Stato
Urso

Registrato alla Corte dei conti il 17 marzo 2009
Ufficio di controllo atti Ministeri delle attivita’ produttive,
registro n. 1, foglio n. 177

Allegato

—-> Vedere allegato da pag. 63 a pag. 74 <----

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO – DECRETO 14 gennaio 2009

Architetto.info