MINISTERO DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA - DECRETO 28 Giugno 2007 | Architetto.info

MINISTERO DELL’UNIVERSITA’ E DELLA RICERCA – DECRETO 28 Giugno 2007

MINISTERO DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA - DECRETO 28 Giugno 2007 - Aggiornamento dell'albo dei laboratori pubblici e privati altamente qualificati, di cui all'articolo 14 del decreto ministeriale dell'8 agosto 2000. (GU n. 170 del 24-7-2007 )

MINISTERO DELL’UNIVERSITA’ E DELLA RICERCA

DECRETO 28 Giugno 2007

Aggiornamento dell’albo dei laboratori pubblici e privati altamente
qualificati, di cui all’articolo 14 del decreto ministeriale dell’8
agosto 2000.

IL DIRIGENTE
dell’Ufficio VI della direzione generale
per il coordinamento e lo sviluppo della ricerca

Visto il decreto-legge 18 maggio 2006, n. 181, convertito nella
legge 17 luglio 2006, n. 233, istitutivo, tra l’altro, del Ministero
dell’universita’ e della ricerca (di seguito MUR);
Visto il decreto legislativo del 27 luglio 1999, recante: “Riordino
della disciplina e snellimento delle procedure per il sostegno della
ricerca scientifica e tecnologica, per la diffusione delle
tecnologie, per la mobilita’ dei ricercatori”;
Visto il decreto ministeriale n. 593 dell’8 agosto 2000 modalita’
procedurali per la concessione delle agevolazioni previste dal
decreto legislativo 27 luglio 1999, n. 297 – e, in particolare,
l’art. 14 che, nel regolare le agevolazioni per l’attribuzione di
specifiche commesse o contratti per la realizzazione delle attivita’
di ricerca industriale, prevede, al comma 8, che tali ricerche
debbano essere svolte presso laboratori esterni pubblici o privati
debitamente autorizzati dal Ministero dell’istruzione,
dell’universita’ e della ricerca inclusi in un apposito albo;
Visto il comma 13 del predetto articolo che prevede l’aggiornamento
periodico dell’albo;
Visti il decreto ministeriale 16 giugno 1983, pubblicato nella
Gazzetta Ufficiale del 6 luglio 1983 (1° elenco), con il quale e’
stato istituito il primo albo dei laboratori, ed i successivi decreti
di integrazioni e modifiche, sino al decreto dirigenziale n. 740/Ric.
dell’8 maggio 2007, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 117 del 22
maggio 2007;
Viste le richieste di iscrizioni all’albo pervenute, nonche’ le
richieste di specifiche modifiche allo stesso;
Tenuto conto delle proposte formulate, nella riunione del 30 maggio
2007, dal comitato di cui all’art. 7, comma 2, del richiamato decreto
legislativo n. 297/1999;
Ritenuta la necessita’ di procedere al conseguente aggiornamento
dell’albo;
Visti gli articoli 3 e 17 del decreto legislativo n. 29 del
3 febbraio 1993 e successive modifiche ed integrazioni;
Decreta:

Art. 1.
E’ approvato il seguente elenco integrativo di laboratori di
ricerca esterni pubblici e privati, altamente qualificati, che
vengono inseriti nell’albo di cui in premessa:
Lombardia:
B2FT S.r.l., via Chiesanuova n. 49 – 25125 Brescia.
Classificazione ISTAT e settore attivita’ laboratorio:
33.30.1 – Fabbricazione di apparecchiature per il controllo dei
processi industriali;
72.22.1 – Altre realizzazioni di software e consulenza
informatica;
74.20.1 – Attivita’ di progettazione di macchine ed impianti
industriali, elaborazione e realizzazione di progetti relativi
all’ingegneria meccanica ed industriale e all’ingegneria dei sistemi,
della sicurezza.
Punto di primo contatto:
tel. 030-349065 – e-mail: [email protected]
fax 030-3538242 – sito internet: www.b2ft.it
Consorzio Poli.Design, via Durando n. 38/A – 20158 Milano.
Classificazione ISTAT e settore attivita’ laboratorio:
74.87.5 – Design e stilino relativo a tessili, abbigliamento,
calzature, gioielleria, mobili e altri beni personali o per la casa;
22.11 – Edizione di libri, opuscoli, volantini, libri di musica,
carte stradali e simili.
Punto di primo contatto:
tel. 02-23997206 – e-mail: [email protected] net
fax 02-23995970 – sito internet: www.polidesign. net.
Ltf S.p.a. Laboratorio metrologico, via Cremona n. 10 – 24051
Antegnate (Bergamo).
Classificazione ISTAT e settore attivita’ laboratorio:
74.30.2 – Controllo di qualita’ e certificazione di prodotti,
processi e sistemi;
33.20.4 – Fabbricazione di strumenti per disegno e calcolo, di
strumenti di precisione, di bilance analitiche di precisione, di
apparecchi per laboratorio e di materiale didattico, di altri
apparecchi e strumenti di precisione.
Punto di primo contatto:
tel. 0363-94901 – e-mail: [email protected]
fax 0363-914770 – sito internet: www.ltf.it
Emilia-Romagna:
Prastel S.p.a. – via del Vetraio n. 7 – 40138 Bologna.
Classificazione ISTAT e settore attivita’ laboratorio:
31.62.1 – Fabbricazione di altre apparecchiature elettriche
n.c.a.;
33.20.1 – Fabbricazione di apparecchi di misura elettrici ed
elettronici;
45.31 – Installazione di impianti elettrici e termici.
Punto di primo contatto:
tel. 051-6023311 – e-mail: [email protected]
fax 051-538460 – sito internet: www.prastel.com
U-Series S.r.l. – via Fanin n. 48 – 40127 Bologna.
Classificazione ISTAT e settore attivita’ laboratorio: 73.10.
Punto di primo contatto:
tel. 051-4200340 – e-mail: [email protected]
fax 051-4200317 – sito internet: www.u-series.com
Toscana:
General project S.r.l. – via della Gora n. 13/1 – 50025
Montespertoli (Firenze).
Classificazione ISTAT e settore attivita’ laboratorio:
33.10.1 – Fabbricazione di apparecchi elettro-medicali;
31.62.1 – Fabbricazione di altre apparecchiature elettriche.
Punto di primo contatto:
tel. 0571-675076 – e-mail [email protected] ject.com
fax 0571-675077 – sito internet: www.general project.com
Lazio:
Labor S.r.l. – Laboratori di microelettronica e automazione
industriale e di processi industriali – via Giacomo Peroni n. 386 –
00131 (Roma) c/o Tecnopolo Tiburtino.
Classificazione ISTAT e settore attivita’ laboratorio:
73.10.1 – Ricerca e sviluppo sperimentale nelle scienze naturali
e di ingegneria.
Punto di primo contatto:
tel. 06-40040354 – e-mail [email protected]
fax 06-40040357 – sito internet: www.labor-roma.it
Puglia:
STC S.r.l. – via A. Murri n. 22 – 72073 Mesagne (Brindisi).
Classificazione ISTAT e settore attivita’ laboratorio:
73.1 – Ricerca e sviluppo sperimentale nel campo delle scienze
naturali e dell’ingegneria;
74.20.2 – Servizi di ingegneria integrata;
29.5 – Fabbricazione di altre macchine per impieghi speciali;
Punto di primo contatto:
tel. 0831-738018 – e-mail [email protected]
fax 0831-738018 – sito internet: www.stcnet.it
Tecnosistemi S.r.l. Unipersonale – Strada Provinciale Bari-Modugno
Zona ASI lotto n. 72 – 70123 Bari.
Classificazione ISTAT e settore attivita’ laboratorio:
73.10.4 – Attivita’ di ricerca scientifica e tecnologia;
73.1 – Ricerca e sviluppo nel campo delle scienze naturali e
dell’ingegneria;
72 – Informatica e attivita’ connesse.
Punto di primo contatto:
tel. 080-5367688 – e-mail [email protected]
fax 080-5324226 – sito internet: www.tecnosi stemisrl.com;
Il presente decreto sara’ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana.
Roma, 28 giugno 2007
Il dirigente: Cobis

MINISTERO DELL’UNIVERSITA’ E DELLA RICERCA – DECRETO 28 Giugno 2007

Architetto.info