Puglia Regolamento regionale 9 dicembre 2013, n. 26 (acque meteoriche) | Architetto.info

Puglia Regolamento regionale 9 dicembre 2013, n. 26 (acque meteoriche)

Disciplina delle acque meteoriche di dilavamento e di prima pioggia (attuazione dell'art. 113 del D.Lgs. n. 152/2006 e ss.mm. ed ii.) (B.U. 17 dicembre 2013, n. 166)

(Omissis)
Art. 1 Campo di applicazione.
1. Il presente Regolamento disciplina ed attua quanto previsto all’art. 113 del D.Lgs. n. 152/06 e ss.mm. ed ii.
2. Le acque meteoriche non disciplinate dalla presente normativa non sono soggette a controlli, vincoli o prescrizioni derivanti dalla parte terza del D.Lgs. n. 152/06 e ss.mm. ed ii.
3. È comunque vietato lo scarico e/o il rilascio di acque meteoriche in maniera diretta nelle acque sotterranee, fatte salve le situazioni di cui all’art. 4 comma 2.
(Omissis)
(Scaricare l’allegato)

Documento allegato

A questa pagina é allegato un file.

Scarica l file allegato
Puglia Regolamento regionale 9 dicembre 2013, n. 26 (acque meteoriche)

Architetto.info