Recepimento della direttiva 1999/8/CE della Commissione del 18 febbraio 1999 | Architetto.info

Recepimento della direttiva 1999/8/CE della Commissione del 18 febbraio 1999

Recepimento della direttiva 1999/8/CE della Commissione del 18 febbraio 1999 che modifica la direttiva 66/402/CEE del Consiglio relativa alla commercializzazione delle sementi di cereali.

DECRETO 7 febbraio 2000
Recepimento della direttiva 1999/8/CE della
Commissione del 18 febbraio 1999 che
modifica la direttiva 66/402/CEE
del Consiglio relativa alla commercializzazione delle
sementi di
cereali.
IL MINISTRO DELLE POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI
Vista la
direttiva n. 66/402/CEE del Consiglio del 14 giugno 1996, relativa
alla
commercializzazione delle sementi di cereali;
Vista la legge 25
novembre 1971, n. 1096, recante “Disciplina dell’attivita’
sementiera”;
Visto il decreto del Presidente dalla Repubblica 8
ottobre 1973, n. 1065, recante “Regolamento di
esecuzione della legge
25 novembre 1971, n. 1096”;
Considerato che i principi fissati in sede
comunitaria con la citata direttiva n. 66/402/CEE sono stati
recepiti
nell’ordinamento nazionale mediante l’adozione di norme di cui alla
suddetta legge n.
1096/1971 e dal citato decreto del Presidente della
Repubblica n. 1065/1973;
Vista la direttiva n. 1999/8/CE della
Commissione del 18 febbraio 1999 che modifica la direttiva
n.
66/402/CEE del Consiglio relativa alla commercializzazione delle
sementi di cereali;
Considerato che le modifiche apportate dalla
direttiva 1999/8/CE della Commissione del 18
febbraio 1999 alle norme
vigenti in materia di commercializzazione delle menti di cereali,
devono
essere recepite nell’ordinamento nazionale;
Considerato che la
direttiva 1999/8/CE della Commissione del 18 febbraio 1999 modifica
modalita’
esecutive e caratteristiche di ordine tecnico della citata
direttiva n. 66/402/CEE del Consiglio del 14
giugno 1966 e successive
modificazioni; .
A norma dell’art. 20, comma 1 della legge 16 aprile
1987, n. 183;
Decreta:
Art. 1.
1. L’ultimo comma dell’art. 20 del
decreto del Presidente della Repubblica 8 ottobre 1973, n. 1065,
e’
soppresso.
Art. 2.
1. Nell’allegato VI del decreto del Presidente
della Repubblica 8 ottobre 1973, n. 1065, parte prima
“colture erbacee
da pieno campo”, lettera B) “Cereali”, punto 2., “Tavola A”, in
corrispondenza
della riga “triticosecale”, nella colonna 2, “85” viene
sostituito dal “80”, sia per le sementi di base,
sia per le sementi
certificate dalla prima e seconda riproduzione.
Il presente decreto
viene inviato alla Corte dei conti ed entrera’ in vigore il giorno
successivo alla
sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana.
Roma, 7 febbraio 2000
Il Ministro: De
Castro
Registrato alla Corte dei conti il 1o marzo 2000
Registro n. 1
Politiche agricole e forestali, foglio n. 50

Recepimento della direttiva 1999/8/CE della Commissione del 18 febbraio 1999

Architetto.info