Rettifica al decreto ministeriale 30.3.1988, riguardante l'approvazione dei programmi relativi all'anno 1987 | Architetto.info

Rettifica al decreto ministeriale 30.3.1988, riguardante l’approvazione dei programmi relativi all’anno 1987

Rettifica al decreto ministeriale 30.3.1988, riguardante l'approvazione dei programmi relativi all'anno 1987 per la realizzazione di impianti sportivi destinati a soddisfazione le esigenze dei campionati delle varie discipline e a promuovere l'esercizio dell'attività sportiva ai sensi della Legge 6.3.87, n.65, come modificata dalla Legge 21.3.1988, n.92.

D.M. 5 AGOSTO 1988
Preambolo
Il Ministro del turismo e dello
spettacolo: Visto il decreto-legge 3 gennaio 1987, n. 2, convertito,
con modificazioni, dalla legge 6 marzo 1987, n. 65; Visto il
decreto-legge 2 febbraio 1988, n. 22, convertito, con modificazioni,
dalla legge 21 marzo 1988, n. 92; Visto il proprio decreto in data 30
marzo 1988 con il quale ai sensi dell’art. 6, comma 2, della ricordata
legge n. 92/1988, si è provveduto all’approvazione del programma
elaborato antecedentemente alla data del 24 dicembre 1987; Visti gli
atti d’ufficio; Considerato che negli allegati al ricordato decreto 30
marzo 1988 si sono rilevati alcuni errori materiali di trascrizione;
Ritenuta la necessità di provvedere alle opportune rettifiche;
Decreta:
Art. 1. L’allegato 2, concernente <<Mutui da contrarre
con la Cassa depositi e prestiti>>, lettera “c”, alle pagine
13 e 15, è rettificato come segue: alla pag. 13, nella parte relativa
alla regione Marche, il mutuo di lire 451 milioni autorizzato a favore
del comune di Borgo Pace (provincia di Pesaro) deve intendersi
destinato alla costruzione di una <<palestra polivalente>>
anzichè ad un impianto per il <<calcio>>, come
erroneamente trascritto nel decreto citato in premessa; alla pag. 15,
nella parte relativa alla regione Toscana, il mutuo di lire 621
milioni autorizzato a favore del comune di Sesto Fiorentino (provincia
di Firenze) deve intendersi destinato ad interventi di
<<ampliamento e ristrutturazione di un complesso sportivo
polivalente per atletica leggera>> anzichè ad impianti per
<<baseball gr. terr. gioco>> come erroneamente trascritto
nel decreto citato in premessa.
Art. 2. Il termine di cui all’art. 6
del decreto ministeriale 30 marzo 1988 decorre, per i beneficiari
indicati nel precedente articolo, dalla data di pubblicazione del
presente decreto.

Rettifica al decreto ministeriale 30.3.1988, riguardante l’approvazione dei programmi relativi all’anno 1987

Architetto.info