Rettifica al testo della circolare n. 4 del 15 marzo 2000 | Architetto.info

Rettifica al testo della circolare n. 4 del 15 marzo 2000

Rettifica al testo della circolare n. 4 del 15 marzo 2000 del Ministero della sanita', recante note esplicative al decreto ministeriale 1° settembre 1998, recante disposizioni relative alla classificazione, imballaggio ed etichettatura di sostanze pericolose (fibre artificiali vetrose).

MINISTERO DELLA SANITA’ – DIPARTIMENTO DELLA PREVENZIONE
Ai presidenti delle regioni a
statuto ordinario e speciale
Ai presidenti delle province
autonome di Trento e Bolzano
Alla Confindustria
Alla Federchimica
Alla Unionchimica
Alla Assovetro
Essendosi riscontrate alcune imperfezioni nel testo della circolare
indicata in oggetto, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale – serie
generale – n. 88 del 14 aprile 2000, si riportano, di seguito, le
correzioni ritenute necessarie al fine di evitare un’errata
interpretazione di alcune parti del testo medesimo.
“Nel paragrafo “Note , alla voce “Nota R , riportata nella seconda
colonna della pagina 55 della sopra indicata Gazzetta Ufficiale,
dove e’ scritto “… alle fibre il cui diametro geometrico medio
ponderato … , leggasi “… alle fibre il cui diametro medio
geometrico ponderato … ; inoltre, sempre nel paragrafo “Note ,
alla voce “Nota Q , nella seconda colonna della pagina 56, dove e’
scritto “… un saggio di tossicita’ inalatoria a 90 giorni o un
saggio di cancerogenicita’ per via inalatoria a lungo termine o il
rispetto di almeno una delle quattro condizioni previste dalla Nota
Q, per non applicare la classificazione come cancerogeno di terza
categoria, almeno una fra quelle citate nella Nota Q, per le lane
minerali … , leggasi “… un saggio di tossicita’ inalatoria a 90
giorni o un saggio di cancerogenicita’ per via inalatoria a lungo
termine e il rispetto di almeno una delle quattro condizioni
previste dalla Nota Q, per non applicare la classificazione come
cancerogeno di terza categoria, per le lane minerali … “.
Il direttore generale: Oleari

Rettifica al testo della circolare n. 4 del 15 marzo 2000

Architetto.info