Veneto Delib. G.R. 27 maggio 2016, n. 736 (reach, registrazione sostanze chimiche) | Architetto.info

Veneto Delib. G.R. 27 maggio 2016, n. 736 (reach, registrazione sostanze chimiche)

Attività di vigilanza prevista dall'art. 125 del Reg. (CE) 18 dicembre 2006 n. 1907 in materia di REACH (Registrazione, Valutazione, Autorizzazione, e Restrizione, delle sostanze Chimiche), anno 2016. Recepimento e presa d'atto in ambito regionale del "Piano Nazionale delle attività di controllo sui prodotti chimici - Anno 2016" ed approvazione del "Piano Regionale Controlli REACH Anno 2016" (B.U. Veneto 17 giugno 2016, n. 58)

(Omissis)

Delibera
1. Di prendere atto, recependone i contenuti, del “Piano Nazionale delle attività di controllo sui prodotti chimici – Anno 2016” predisposto dall’Autorità competente nazionale REACH (Ministero della Salute) ed evidenziato nell’Allegato A del presente provvedimento di cui costituisce parte integrante e sostanziale;
2. Di approvare il “Piano Regionale Controlli REACH – Anno 2016” evidenziato nell’Allegato B, parte integrante e sostanziale della presente Deliberazione, per l’attuazione in ambito regionale dell’attività di vigilanza REACH anno 2016 che potrà essere integrato come indicato in premessa con riferimento alle problematiche emergenti in ambito locale e come presentato dall’Autorità Competente Regionale Reach;
3. di stabilire che le Aziende ULSS, attraverso i Dipartimenti di Prevenzione, svolgeranno le attività previste nell’Allegato B di cui al punto 2., secondo i tempi e le modalità evidenziate nello stesso “Piano Regionale Controlli REACH – Anno 2016”, mediante l’eventuale supporto tecnico-operativo del Nucleo di esperti REACH di cui alla Delib.G.R. n. 2019 del 29 novembre 2011, e dell’Autorità Regionale Reach;
4. di prevedere lo svolgimento di ulteriori controlli rispetto a quelli programmati, da realizzare attraverso la collaborazione tra i diversi soggetti istituzionali competenti in materia di vigilanza REACH, come evidenziato al punto 3.2 dell’Accordo della Conferenza Stato Regioni PP.AA. del 29 ottobre 2009, come indicato in premessa e nell’Allegato B;
5. di incaricare l’Autorità Competente Regionale Reach AULSS n. 10 “Veneto Orientale” a comunicare eventuali ulteriori indicazioni di dettaglio e a garantire l’informazione necessaria alle Ulss in ordine alla puntuale e completa attuazione del “Piano Regionale Controlli” di controllo di cui al punto 2;
6. di incaricare l’Autorità Competente Regionale Reach di individuare con proprio provvedimento in accordo con ARPAV il numero dei controlli analitici che verrà comunicato alle Aziende Ulss e alla Sezione regionale Prevenzione e Sanità Pubblica ad integrazione del Piano Allegato B;
7. di dare atto che il presente provvedimento è soggetto a pubblicazione ai sensi dell’art. 23 del decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33;
8. di pubblicare la presente Deliberazione nel BUR della Regione del Veneto;
9. di dare atto che il presente provvedimento non comporta onere alcuno a carico del Bilancio regionale.

(Omissis)

(Scaricare l’allegato)

Documento allegato

A questa pagina é allegato un file.

Scarica l file allegato
Veneto Delib. G.R. 27 maggio 2016, n. 736 (reach, registrazione sostanze chimiche)

Architetto.info