Veneto Delib.G.R. 3 ottobre 2017, n. 1590 (sorveglianza, sostanze, inquinamento acque, perfluoroalchiliche, uso, umano) | Architetto.info

Veneto Delib.G.R. 3 ottobre 2017, n. 1590 (sorveglianza, sostanze, inquinamento acque, perfluoroalchiliche, uso, umano)

Sorveglianza sostanze perfluoroalchiliche (PFAS): acquisizione di nuovi livelli di riferimento per i parametri "PFAS" nelle acque destinate al consumo umano (B.U. 13 ottobre 2017, n. 97)

(Omissis)
Delibera
1. di richiamare quanto evidenziato in premessa, che costituisce parte integrante e sostanziale del presente provvedimento;
2. di stabilire che, ferma restando la competenza statale alla fissazione di valori per parametri aggiuntivi di cui all’allegato I del D.Lgs. n. 31/2001, i valori provvisori di performance (obiettivo) delle sostanze perfluoroalchiliche per l’acqua destinata al consumo umano, nell’ambito territoriale regionale, dall’adozione del presente atto e fino a diverse e nuove indicazioni da parte delle autorità nazionali e sovranazionali competenti, sono per “PFOA + PFOS” ≤ 90ng/l, di cui il PFOS non superiore a 30 ng/l ed i valori della somma degli “altri PFAS” ≤ 300 ng/l;
3. di stabilire che, conseguentemente all’applicazione dei valori citati di cui al punto 2) per il periodo indicato, agli esiti del monitoraggio relativo, si procederà alla valutazione dei valori medesimi, mantenendo l’obiettivo tendenziale della virtuale assenza delle sostanze citate;
4. di stabilire che per l’acqua destinata ad usi zootecnici restano confermati i valori di cui al parere del Ministero della salute del 29 gennaio 2014 (prot. n. 2565): Livelli di performance (obiettivo) per il PFOA ≤ 500 ng/l; PFOS ≤ 30 ng/l; Altri PFAS (somma delle rimanenti 10 sostanze PFAS) ≤ 500 ng/l come previsto dalla Delib.G.R. n. 854 del 13 giugno 2017;
5. di incaricare la Direzione Prevenzione, Sicurezza Alimentare, Veterinaria della trasmissione del presente provvedimento ai soggetti coinvolti dalla presenza di sostanze perfluoroalchiliche (PFAS) nelle acque, alle amministrazioni competenti e a tutti i soggetti istituzionalmente interessati;
6. di dare atto che la presente deliberazione non comporta spesa a carico del bilancio regionale;
7. di pubblicare il presente provvedimento nel Bollettino Ufficiale della Regione Veneto.
(Omissis)
(Scaricare l’allegato)

Documento allegato

A questa pagina é allegato un file.

Scarica l file allegato
Veneto Delib.G.R. 3 ottobre 2017, n. 1590 (sorveglianza, sostanze, inquinamento acque, perfluoroalchiliche, uso, umano)

Architetto.info